Cos’è e cosa fa un investigatore privato

Che voi siate privati cittadini o imprenditori, vi è una figura professionale della quale potrebbe capitarvi di avere bisogno: l’investigatore privato. Si tratta di professionisti per lo più organizzati a mezzo di agenzie strutturate all’interno delle quali ogni collaboratore si occupa di uno specifico ramo di investigazione.
E infatti gli ambiti in cui questi professionisti sono chiamati ad operare sono molteplici e tutti gravitanti intorno ad un compito principale ovverosia la raccolta di informazioni e la successiva produzione di documentazione su persone, realtà societarie e/o aziendali e siti di particolare interesse e sensibilità attraverso due strumenti in particolare: l’osservazione diretta e l’analisi documentale su supporti cartacei o digitali.

Naturalmente l’incarico di investigazione viene conferito da un cliente bisognoso di indagini professionali e ad ampio spettro, con il quale -vista la delicatezza del ruolo professionale- l’investigatore deve instaurare un rapporto di massima fiducia, indispensabile al buon esito della “missione”.

Proprio allo scopo di individuare il professionista più adatto alle esigenze del singolo cliente il portale ilmioinvestigatore.it mette a disposizione, attraverso un sistema di preventiva analisi dei bisogni specifici, una accurata selezione delle migliori agenzie investigative operanti sul territorio italiano ed autorizzate dalla Prefettura di appartenenza. Sarà infatti sufficiente compilare l’apposito form per ottenere in breve tempo un preventivo di spesa da parte del migliore professionista presente nella zona selezionata ed iniziare immediatamente l’attività investigativa di cui si necessita. Ma vediamo più nel dettaglio quali sono le realtà e le situazioni principali sulle quali queste figure professionali possono indagare.

Infedeltà coniugale

Il pedinamento del coniuge sospettato di infedeltà è una delle attività maggiormente richieste dai privati alle agenzie investigative. È noto, infatti, come -malgrado dal matrimonio discenda l’obbligo della fedeltà coniugale- molte relazioni vengano toccate da episodi di tradimento. Ecco allora che il marito o la moglie che sospettino di avere al proprio fianco un partner infedele si rivolgono ad un investigatore privato affinché, attraverso appostamenti, pedinamenti e raccolta di materiale di supporto (foto, video etc.), quest’ultimo possa fornire prove certe dell’infedeltà coniugale da produrre in Tribunale con effetti importanti su quelle che saranno le condizioni economiche della separazione (a titolo di esempio, si pensi che una moglie fedifraga può vedere sfumare il proprio diritto al mantenimento se la separazione è stata determinata dalla sua comprovata infedeltà).

Indagini sulla persona e aziendali

Aldilà delle questioni coniugali, un investigatore privato potrebbe essere ingaggiato per rintracciare persone scomparse o per monitorare i comportamenti sospetti di un figlio (assunzione di droga etc.), oppure le prassi assenteiste o presunte scorrette di un dipendente d’azienda (si pensi al sospetto di doppio lavoro) o, ancora, per “inquadrare” un possibile futuro dipendente nella fase di selezione (c.d. indagini preassunzione).

Indagini sulla situazione economico/patrimoniale dei debitori

È questo uno dei servizi maggiormente richiesti soprattutto dagli avvocati i quali, prima di intraprendere un’azione di recupero del credito per conto dei propri clienti, vogliono accertarsi se i debitori di questi ultimi possiedano cespiti utilmente aggredibili e in grado, quindi, di far prevedere un buon esito dell’azione di recupero. In questo caso l’investigatore privato passa al setaccio la situazione patrimoniale del debitore individuando conti correnti, pensioni, rapporti di lavoro dipendente, percepimenti di canoni di locazione o affitto, intestazione di veicoli e di immobili. Si tratta di un’attività preliminare estremamente importante in quanto consente di iniziare o proseguire l’azione legale muniti del necessario supporto probatorio, in assenza del quale vi sarebbe un alto rischio di far perdere al cliente tempo e denaro.

Bonifiche ambientali

Altro ambito in cui non va sottovalutato l’ausilio di un investigatore privato è quello delle bonifiche ambientali che comprendono il controllo accurato, a mezzo di attrezzature specifiche, di abitazioni e ambienti in genere al fine individuare microcamere, microfoni ed ogni altro strumento elettronico in grado di intercettare colloqui, incontri ed ogni altro tipo di situazione di cui si intenda violare la privacy.